Catalogo Prodotti

Catalogo >> Meteoreologia >> Registratori >>

BAROGRAFO BT/08

Il Barografo BT/08 è un registratore della pressione atmosferica portatile a tamburo. La registrazione avviene per mezzo di un pennino su carta diagrammale avvolgente il tamburo rotante. La rotazione e registrazione può essere di tipo giornaliera e settimanale, meccanico o batteria. L’elemento sensibile che determina la variazione della pressione atmosferica è costituito da una serie di capsule oleosteriche. La deformazione degli aneroidi viene amplificata da un sistema di leve, che trasmessa alla penna registra i valori sul foglio diagrammale.



Scheda tecnica

IGROGRAFO IT/02

L’Igrografo IT/02 è un registratore dell’umidità portatile a tamburo, la registrazione avviene per mezzo di un pennino su carta diagrammale avvolgente il tamburo rotante. La rotazione e registrazione può essere di tipo giornaliera e settimanale, meccanico o batteria. Per una corretta registrazione dell’umidità assicurarsi che ci sia una sufficiente circolazione d’aria, che lo strumento non sia esposto a luce solare diretta e a fonti di calore radiante.



Scheda tecnica

METEOROGRAFO MTT/08

Il Meteorografo MTT/08 è un registratore portatile predisposto per la registrazione contemporanea di pressione atmosferica, temperatura e umidità relativa dell’aria. La registrazione simultanea dei tre elementi sensibili fanno di questo strumento una piccola stazione meteorologica. La registrazione avviene per mezzo di un pennino su carta diagrammale avvolgente il tamburo rotante. La registrazione e rotazione del tamburo può essere di tipo giornaliero e settimanale. L’elemento sensibile che determina la variazione della pressione atmosferica è costituito da una serie di capsule oleosteriche opportunamente compensate per ridurre a valori trascurabili l’influenza termica sulla registrazione. L’elemento sensibile della temperatura è costituito da una striscia bimetallica tipo “Bourdon” progettata per ridurre al minimo il tempo di risposta alle variazioni (isteresi). L’elemento sensibile dell’umidità è costituito da fasci di capelli opportunamente trattati. Per una perfetta misurazione assicurare il Meteorografo MTT/08 su di un piano perfettamente stabile.



Scheda tecnica

PLUVIOGRAFO APLM

Strumento in grado di registrare le precipitazioni atmosferiche. Particolarmente indicato nel settore Meteorologico, Industriale e Agricolo. È uno strumento a vaschetta ribaltabile, che registra con un congegno il numero dei ribaltamenti. La cattura dell’acqua avviene per mezzo di un grosso imbuto, che può essere installato a distanza e collegato al APLM con un tubo. Il rotolo con avanzamento di 5 mm/h permette di effettuare registrazioni semestrali.



Scheda tecnica

PLUVIOGRAFO PT/11

Strumento in grado di registrare le precipitazioni atmosferiche. La registrazione avviene per mezzo di un pennino su carta diagrammale, avvolgente il tamburo rotante. Particolarmente indicato nel settore Meteorologico, Industriale e Agricolo. È uno strumento a vaschetta ribaltabile, che registra con un congegno il numero dei ribaltamenti. La cattura dell’acqua avviene per mezzo di un grosso imbuto, che può essere installato a distanza e collegato al PT/11 con un tubo.



Scheda tecnica

TERMOIGROGRAFO TIT/01

Il Termoigrografo TIT/01 è un registratore della temperatura ed umidità dell’aria portatile a tamburo. La registrazione della temperatura e umidità avviene contemporaneamente per mezzo dei pennini, su carta diagrammata avvolgente il tamburo, la rotazione e registrazione può essere di tipo giornaliera o settimanale, meccanico o batteria. Per una corretta registrazione assicurarsi che ci sia una sufficiente circolazione d’aria, che lo strumento non sia esposto a luce solare diretta e a fonti di calore radiante.



Scheda tecnica

TERMOGRAFO TT/03

Il termografo TT/03 è un registratore di temperatura portatile a tamburo, la registrazione avviene per mezzo di un pennino su carta diagrammale avvolgente il tamburo rotante. La rotazione e registrazione può essere di tipo giornaliera e settimanale, meccanico o batteria. Per una corretta registrazione della temperatura assicurarsi che ci sia una sufficiente circolazione d’aria, che lo strumento non sia esposto a luce solare diretta e a fonti di calore radiante.



Scheda tecnica